Luisa Spagnoli

Ricercatore

È ricercatore a tempo indeterminato presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea. Ha ottenuto l’abilitazione scientifica  nazionale alle funzioni di professore di seconda e prima fascia nel settore concorsuale 11/B1 (geografia). Ha conseguito, inoltre, il dottorato di ricerca in “Geografia storica” (a.a. 2001-2003), presso l’Università degli Studi di Cassino. È docente di “Geografia storica e fondamenti del pensiero geografico”, presso il Dipartimento  di  Storia,  Patrimonio  Culturale,  Formazione  e  Società,  Università  degli  Studi  di  Roma   “Tor Vergata”, dove, dal 2012, è membro del Collegio docenti del dottorato di ricerca in “Beni culturali e territorio”, curriculum “Paesaggio e Territorio”.

La sua attività di ricerca spazia tra i diversi campi  della  geografia  umana  e  storica.  In particolare, è rivolta allo studio dei paesaggi e dei processi  di  trasformazione del territorio, con speciale riguardo  alle dinamiche  insediative,  culturali e identitarie. Ulteriore campo  di  studio  è  l’analisi  della  cartografia  storica, in quanto strumento per la conoscenza e il governo del territorio.

CV breve

CV completo

[learn_press_profile]