Presentazione del numero monografico della Rivista «Storia economica» 2/2023, intitolato Percorsi di ricerca della Storia economica, Napoli, 31 maggio

Venerdì 31 maggio 2024, dalle ore 15.00, presso l’Aula Dainelli del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II (Chiostro di San Marcellino – I piano), si terrà la presentazione del n. 2/2023 della Rivista «Storia economica», intitolato Percorsi di ricerca della Storia economica, a cura di Andrea Cafarelli, Francesco Dandolo e Gaetano Sabatini.

Il volume raccoglie studi realizzati da giovani ricercatori nell’ambito di filoni di indagine innovativi e supportati da solide ricerche bibliografiche e archivistiche, frutto di un approfondito confronto con strutture universitarie dello spazio euromediterraneo.

Gli studi affrontano temi di rilevante interesse per la Storia economica italiana ed europea: la prima sezione approfondisce aspetti legati all’impatto della Prima guerra mondiale sul porto di Napoli (Dario Salvatore) e sulle politiche urbanistiche e di edilizia popolare a Roma e Lisbona (Francesco Oliva). La seconda, ampliando l’orizzonte delle ricerche ai rapporti commerciali dell’Italia nel più ampio contesto internazionale, indaga le relazioni con l’Eritrea (Matteo Nardozi) e l’Argentina (Marco Bertuccio). Sempre sull’Italia, ma con uno sguardo rivolto alle politiche di sviluppo delle regioni meno favorite del Paese, seguono i saggi che studiano gli interventi della Bei nel Mezzogiorno negli anni Sessanta (Renato Raffaele Amoroso) e il contributo del Mediocredito nel Friuli tra il 1955 e il 1967 (Mario Robiony). Infine, l’ultima sezione del numero della Rivista raccoglie gli studi sulle politiche di crescita implementate in Turchia in collaborazione con l’Italia agli inizi del processo di integrazione europea (Alessandro Albanese Ginammi) e le relazioni fra Cina e America latina, con un approfondimento del caso dell’Argentina (Carlo Catapano).

Nel corso della presentazione i saggi saranno commentati e discussi dai docenti Concetta Damiani dell’Università Luigi Vanvitelli, Roberto Rossi dell’Università di Palermo e Stefano Palermo dell’Università Telematica Pegaso. L’iniziativa sarà aperta dai saluti di Vittorio Amato, Direttore DISP e moderata da Francesco Di Donato, docente dell’Università Federico II. Luigi De Matteo, Direttore della Rivista «Storia economica», ne presenterà i contenuti e Andrea Cafarelli dell’Università di Udine e Francesco Dandolo dell’Università Federico II si soffermeranno su numero 2/2023. Concluderanno i lavori gli interventi del Direttore dell’ISEM Gaetano Sabatini e di Vittoria Fiorelli dell’Università Suor Orsola Benincasa.

L’evento è promosso dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, dalle Edizioni Scientifiche Italiane spa e dall’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea del Consiglio Nazionale delle Ricerche, nell’ambito del ciclo di incontri «ISEMinari» 2024.

Programma