Rivista RiMe

(pagina in aggiornamento)

RiMe. Rivista dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea (ISSN: 2035-794X) è una rivista di ricerca open access, fondata dall’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea (Isem) – Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea – del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) che pubblica ricerche empiriche, panoramiche storiografiche e focus metodologici nel campo della Storia dell’Europa e del Mediterraneo, dal Medioevo alla contemporaneità.

Ogni volume di RiMe ha un numero ISBN diverso e ad ogni fascicolo e ad ogni articolo della Rivista viene assegnato un DOI.

RiMe si rivolge a studiosi di diversi paesi, enti e gruppi di ricerca in contesti formali, non formali e informali, al fine di promuovere e sostenere la loro collaborazione intorno a interessi scientifici comuni su tem legati alle identità storiche dell’Europa mediterranea e alle loro proiezioni esterne. La rivista è multidisciplinare e riunisce metodologie e percorsi critici nel campo delle scienze umane, in particolare la storia (medievale, moderna e contemporanea), la letteratura e le scienze sociali. RiMe si propone come luogo di riflessione per un pubblico di specialisti e, allo stesso tempo, come strumento di diffusione dei risultati della ricerca nella società civile.

RiMe. Rivista dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea è stata riconosciuta come Rivista di Classe B (B Level) nella valutazione effettuata dall’ANVUR, l’ente designato dal Ministero dell’Istruzione e della Ricerca per la valutazione degli istituti di ricerca e della produzione scientifica.

La Rivista RiMe è pubblicata due volte l’anno: a giugno e a dicembre.

A questo link trovate tutti i numeri della Rivista.