Nunziatella Alessandrini presenta il fascicolo 8/III (giugno 2021) di RiMe “Portugal na escrita dos Italianos (sécs. XVI-XVIII)”

Vincenzo Tron e Girolamo Lippomani: uma viagem na Lisboa de Quinhentos

Nunziatella Alessandrini, ricercatrice presso il CHAM – Centro de Humanidades della Universidade Nova de Lisboa, parla del fascicolo 8/III (giugno 2021) della rivista scientifica RiMe dedicato a “Portugal na escrita dos Italianos (secs. XVI-XVIII)” di cui è co-curatrice con Mariagrazia Russo e Gaetano Sabatini. Il fascicolo raccoglie i testi dei contributi presentati in occasione del IX ciclo delle Conferenze Luso – Italiane che dal 2011 sono promosse annualmente dall’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona. I saggi approfondiscono la conoscenza di opere di autori italiani che, tra la fine del Medio Evo e l’età contemporanea, descrissero il Portogallo, analizzandone aspetti di storia, cultura e arte.