Focus group online: “Fare rete per (sul) il territorio. Sostenibilità, turismo e ruralità per la valorizzazione e lo sviluppo del Lagonegrese-Pollino”

Il 3 settembre 2021, alle ore 10:00, si terrà online il focus group “Fare rete per (sul) il territorio. Sostenibilità, turismo e ruralità per la valorizzazione e lo sviluppo del Lagonegrese-Pollino”.

L’evento è organizzato dall’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea – Consiglio Nazionale delle Ricerche (Isem-Cnr) e promosso nell’ambito del progetto “Paesaggi ferroviari lucani per la sostenibilità del territorio e lo sviluppo locale. Un cammino green lungo la Lagonegro-Spezzano Albanese”, finanziato dal Ministero della Transizione Ecologica (MiTE), a valere sul “Bando per la promozione di progetti di ricerca a supporto dell’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile”.

L’obiettivo è quello di creare una rete di stakeholder attivi sul territorio, coinvolgendo gli attori locali in una serie di azioni volte alla valorizzazione e promozione della ciclovia Lagonegro-Rotonda che, nata sulle ceneri della  ex linea ferroviaria Lagonegro-Spezzano Albanese, può rappresentare un volano di sviluppo locale.

Al focus group interverranno: la responsabile scientifica del progetto, dott.ssa Luisa Spagnoli (Isem-Cnr), l’assegnista di ricerca Lucia Varasano (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), il Presidente Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra, il Commissario Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val D’Agri-Lagonegrese, Giuseppe Priore, il Direttore Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura (ALSIA), Aniello Crescenzi, il Presidente Camera di Commercio della Basilicata, Michele Somma, il Direttore GAL “La Cittadella del Sapere”, Gaetano Mitidieri, e i sindaci dei comuni di Lagonegro, Rivello, Nemoli, Lauria, Castelluccio Superiore, Castelluccio Inferiore, Rotonda, Viggianello.

Clicca qui per partecipare oppure vai a: https://meet.google.com/fit-wvwk-ksq.