Congresso FORTMED 2020, on line dal 4 al 6 novembre

Maria Grazia Rosaria Mele, Sebastiana Nocco e Giovanni Serreli parteciperanno al Congresso FORTMED 2020 “Fortifications of the Mediterranean Coast” (https://fortmed2020.es/).

Le sessioni del Congresso si sarebbero dovute tenere a Granada fra il 26 e 28 di marzo del 2020. A causa delle restrizioni per la pandemia Covid 19, il Congresso si svolgerà on line, con le presentazioni video dei singoli partecipanti, dal 4 al 6 novembre, secondo le sessioni già stabilite per marzo.
Il programma è disponibile al seguente link: https://fortmed2020.es/programme, mentre tutte le presentazioni sono visualizzabili, nei giorni del Congresso, al seguente link: https://fortmed2020.es/presentations.

In particolare, le relazioni dei ricercatori dell’Istituto:

Maria Grazia Rosaria Mele: https://fortmed2020.es/sessions/cagliari-capitale-e-citta-di-frontiera-nel-mediterraneo-di-eta-moderna-lutilizzo-dello

Sebastiana Nocco: https://fortmed2020.es/sessions/il-sistema-difensivo-costiero-della-sardegna-meridionale-nella-cartografia-dei-secoli-xvi

Giovanni Serreli: https://fortmed2020.es/sessions/la-seconda-meta-del-xvi-secolo-un-punto-di-svolta-nellorganizzazione-difensiva-del-regno

Sono stati pubblicati anche gli atti del congresso, disponibili anche in rete cliccando sotto ciascuna presentazione.