Santuari d’Italia: pubblicato il volume sulla Sardegna

La collana “Santuari d’Italia” pubblicata da De Luca editori d’Arte, si è appena arricchita del volume sulla Sardegna curato dalla collega Isem Maria Giuseppina Meloni e da Olivetta Schena, dell’Università di Cagliari.

I santuari rappresentano un elemento caratteristico del panorama culturale d’Italia. Si tratti di un’imponente costruzione o di una modesta chiesetta , essi fanno parte del paesaggio che si offre quotidianamente alla vista. Sono luoghi in cui le vicende storiche si sono depositate in molti modi, negli oggetti di culto e nelle rappresentazioni artistiche, e in cui spesso la fede si è fatta, letteralmente, pietra. Attraverso i pellegrinaggi e la ripetizione dei riti la devozione dei fedeli è stata trasmessa nel corso del tempo, di generazione in generazione.I volumi regionali della collana «Santuari d’Italia», pubblicata dalla casa editrice De Luca Editori d’Arte e coordinata dalla prof.ssa Letizia Pellegrini, sono frutto di una lunga e approfondita indagine collettiva condotta da numerose università e enti di ricerca, e raccolgono per ciascun santuario di ogni regione i principali dati della sua identità: intitolazione, ubicazione, oggetto di culto, forme della devozione, elementi della storia istituzionale, artistica e demoantropologica, corredati da informazioni bibliografiche.